Come scegliere gli sci

Scegliere gli sci è fondamentale per divertirsi ed ottenere il massimo rendimento nella sciata. Scegliere lo sci giusto in funzione della propria preparazione fisica e tecnica non è semplice e, se non si è abbastanza esperti, si corre il rischio di emulare i grandi campioni lanciandosi nell’acquisto di modelli top, eccessivamente costosi e con caratteristiche tecniche non adatte alle nostre proprietà.

Fatevi consigliare da un maestro di sci esperto (www.bfoxes.it), a vostra disposizione per aiutarvi nella scelta giusta dell’attrezzo per migliorare la vostra tecnica e il divertimento sulla neve.

La scelta giusta ci permetterà di godere per qualche anno di buone sciate in settimana bianca o in giornate sulla neve. Il prezzo degli sci è purtroppo condizionante, ma la gamma di materiali proposti dalle varie case produttrici permette di accontentare un po’ tutti.

Come scegliere gli sci più adatti alle proprie esigenze?

Qualche anno fa era sicuramente più facile orientarsi nella scelta degli attrezzi per divertirsi sulla neve. Al di là della preferenza di ognuno per una marca piuttosto che un altra, gli sci da pista si suddividevano in tre categorie:

  • sci da gigante
  • sci da slalom speciale
  • sci da granturismo, adatti ad un pubblico amatoriale.

Stop. Grandi sbagli nella scelta dello sci era difficile commetterli. Con l’avvento (dagli inizi degli anni 2000) degli sci sciancrati, si è assistito ad un proliferare di nuovi modelli per usi sempre più diversi e con caratteristiche sempre più specifiche, che possono essere adatti ad una determinata situazione ma non a un’altra. Quindi attenzione, perché scegliere gli sci giusti influenzerà positivamente o negativamente le giornate che passerete sulla neve.

Tipologie di sci:  per principianti e non solo

A prescindere che siate sciatori principianti, intermedi o esperti, gli sci devono offrirvi comfort e divertimento, assicurandovi sicurezza e progressione nella disciplina.

I criteri da considerare sono:

  • – il livello tecnico dello sciatore
  • – l’uso (freestyle, freeride, pista, all mountain)
  • – la morfologia dello sciatore (altezza – peso).

Sci race carve

Adatti allo sciatore aggressivo di livello buono che ama le piste dure e ghiacciate. Se si prediligono le curve strette si sceglierà un modello con una sciancratura più accentuata, mentre per il raggio lungo ci si rivolgerà a modelli più dritti.

Sci allround

È lo sci per lo sciatore di livello medio che vuole progredire. E’ uno sci facile, maneggevole e con un buon comfort. Gli sci allround sono adatti alla maggioranza degli sciatori: molto maneggevoli, si guidano con poca forza e perdonano di più gli errori. Lo sciatore allround alterna curve condotte a curve derapate e curve a raggio medio-ampio a curve a raggio medio-stretto. Sono pertanto attrezzi estremamente versatili adatti a sciatori anche di ottimo livello che desiderano uno sci adatto a varie situazioni.Spesso gli sci allround hanno un centro piuttosto largo che ne aumenta equilibrio, stabilità e adattabilità a tutti i tipi di neve. Inoltre, pur essendo sci da pista a tutti gli effetti non disdegnano sporadiche apparizioni in neve fresca.

Per quanto riguarda la misura corretta, più che l’altezza dello sciatore contano il peso, l’abilità e la capacità di guida. Per sciatori meno esperti altezza -10/15 cm, per sciatori tecnici o più pesanti invece si consigliano attrezzi di lunghezza che va da uguale all’altezza dello sciatore fino a 5/10 cm in meno.
In questa grande categoria troviamo attrezzi allround sport performance  – più indicati per sciatori principianti e in evoluzione –  con strutture morbide sia in flessione che torsione per facilitare l’ingresso in curva e la conduzione, e sci allround high performance  – per sciatori esperti –  più aggressivi e dinamici, decisamente più stabili ad alta velocità e in grado di garantire un’ottima conduzione e un raggio di curva a metà strada tra short turn e long turn.

Sci all mountain

È lo sci polivalente per i bravi sciatori che amano la neve a 360°. Questo sci è un buon compromesso per ogni situazione. E’ meno prestazionale di un Race Carving in condizioni di neve dura o artificiale mentre in neve fresca il suo comportamento è sufficiente anche se non paragonabile ad un modello da free ride puro. Si comporta molto bene in pista sulla neve morbida e su quella bagnata di tipo primaverile.  Gli sci all mountain sono molto simili agli sci allround ma sono decisamente più larghi e in alcuni casi più morbidi in deformazione.

Sono quindi l’ideale per gli sciatori che si avventurano spesso fuori dalle piste; questo perché la loro geometria più larga garantisce un migliore galleggiamento e controllo sui tracciati non battuti. Nonostante questo, garantiscono una buona stabilità e tenuta ad alte velocità anche sulle piste dure e compatte. Il loro limite, vista la larghezza del centro sci, è la rapidità di inversione nei cambi di spigolo rapidi e dinamici. Anche per questa categoria è possibile suddividere il prodotto in due sotto categorie. Sci all mountain sport performance(adatti a sciatori principianti e in evoluzione). Sci all mountain high performance (per sciatori esperti). Lo sci all mountain negli ultimi anni sta avendo sempre più successo e di fatto si accinge a sostituire sempre di più l’allround.

Per quanto riguarda la scelta della misura si può stare sui 5/10 cm in meno della persona per gli sciatori poco esperti, dall’altezza della persona fino a 5 cm in più per quelli con maggiore esperienza.
Tutti i modelli all mountain sono pensati per muoversi benissimo sia in pista che fuori.

Ci sono però delle differenze: più è largo lo sci, migliore è il suo comportamento in fuori pista, più è sciancrato, più si adatta al carving su tracciati battuti.

Sci freeride

Sci dedicati a chi ama il fuoripista e la neve fresca. Sono poco sciancrati e con un centro sci dai 95 mm in su. Questi sci hanno un rocker accentuato e non vanno molto d’accordo con le piste dure e ghiacciate. In pista risultano piuttosto lenti nei cambi e poco stabili. Sono sci molto specifici e divertenti che hanno bisogno di spazi immacolati e di buona abilità per essere guidati fuori dalle piste battute.

Sci park&pipe

Sono sci molto maneggevoli con punta e coda rialzate che permettono di sciare all’indietro, fare grandi salti e molte acrobazie . Gli attacchi sono posti in posizione centrale per migliorare il bilanciamento. Il loro terreno ideale è il park ma, soprattutto quelli più larghi, si difendono bene anche in neve fresca.

Se sei tra quelli che amano andare a sciare con regolarità, per divertirti in ogni condizione di neve dovresti avere almeno due paia di sci. Uno con una struttura più rigida per la neve dura, ghiacciata o artificiale. Uno più largo e morbido per quando ha appena nevicato o per la neve umida primaverile.

Lo sci polivalente esiste, è un buon compromesso ma difficilmente eccelle in ogni situazione.

Se invece passi sulle piste solo un paio di domeniche all’anno lo sci allround o lo sci all mountain  è senza ombra di dubbio quello che fa per te.

Qual’è la lunghezza giusta degli sci?

L’altezza dello sci deve essere scelta in funzione dell’altezza dello sciatore e del livello tecnico. I moderni sci generalmente si acquistano con altezza pari all’altezza degli occhi o della fronte dello sciatore stesso. In generale uno sci più corto risulterà più maneggevole nell’azione di curva (a basse velocità) ma sarà meno stabile se sottoposto a raggi di curvatura ampi e curve veloci.

Rivolgetevi al vostro maestro per conoscere il vostro livello tecnico sulla base della nuova classificazione degli allievi della Scuola Italiana Sci.  

Una volta identificato il vostro livello  abbinatelo alle categorie di sci più corrette seguendo il criterio seguente:

SCIATORE PRINCIPIANTE E IN EVOLUZIONE FINO A LIVELLO 3 – BASE

Sta iniziando a sciare o deve acquistare sicurezza e ambisce a progredire. Comincia ad inanellare sequenze di curve, ma spesso per controllare la velocità si affida alla posizione di spazzaneve soprattutto nei tratti più difficoltosi. Sci allround all mountain sport performance.

La lunghezza dello sci non è ancora strettamente correlata alla statura dello sciatore. È invece legata alla facilità di cambiare direzione a bassa velocità. Più corto = maggior manovrabilità

SCIATORE INTERMEDIO / LIVELLO 4 -5

Possiede una buona confidenza con lo sci. Affronta tutte le piste, ma ha ancora spazio per migliorare le sequenze a sci paralleli e il coordinamento della sciata; fa derapare ancora lo sci per controllare la velocità e percorrere i pendii più impegnativi.

Si consigliano sci di una lunghezza proporzionata all’altezza dello sciatore nella categoria sci allround e all mountain sia sport performance che high performance. Lunghezza = maggior stabilità

SCIATORE ESPERTO E SPORTIVO / LIVELLO 6 – 7

Ha completo controllo dello sci e ne cerca il limite su tutti i tipi di neve e di pendio. Sci race-carve ma anche allround  e all mountain high performance di una lunghezza proporzionata all’altezza dello sciatore ma soprattutto alla performance richiesta. Lunghezza giusta = meno vibrazioni e conduzione facilitata a velocità più elevate 

SCIATORE AGONISTA / PERFEZIONAMENTO

E’ di ottimo livello e la prestazione è la prima delle sue esigenze: sci race. L’attrezzo dovrà essere scelto in base alla performance richiesta e alle specifica specialità dello sci alpino. La lunghezza è dettata dalle regole delle varie discipline e dal sesso oltre che dall’età dell’atleta

SCIATORE FREESKI / PERFEZIONAMENTO

Ama la libertà, i pendii incontaminati e il divertimento: sci Freeride e freestyle (park&pipe), ma anche un buon sci all mountain-High performance della lunghezza appropriata, permetterà di godere appieno delle discese più spericolate.

Per maggiori informazioni rivolgiti ad un maestro della Scuola Italiana Sci B.foxes di Bardonecchia – http://www.bfoxes.it. I nostri tecnici ti supporteranno nella scelta degli sci più adatti a te. Con i nostri partner e noleggi convenzionati avrai la possibilità di provare lo sci che meglio si adatta alle tue esigenze; potrai così divertirti in sicurezza nelle tue giornate in montagna.

altezza sci